• I-Tel

Sanità digitale e accoglienza multicanale in ASL Roma 1: intervista all'Ing. Debora Angeletti

Come gestire al meglio la comunicazione verso i cittadini e i dipendenti aziendali? ASL Roma 1 ha scelto di digitalizzare i processi e utilizzare la multicanalità per realizzare servizi rapidi, efficienti e sicuri.



In collaborazione con I-Tel, ASL Roma 1 ha realizzato una molteplicità di progetti che, grazie alla multicanalità, potenziano l'accesso dei cittadini ai servizi sanitari e semplificano le procedure interne.


Dall’app Sm@rtC6® che gestisce circa 7000 dipendenti, al portale Sm@rtQueue per organizzare le prenotazioni di prestazioni mediche, fino al call center Sm@rtWelcome, che risponde alle richieste degli assistiti.


Con tre grandi ospedali e ben 150 strutture sanitarie, ASL Roma 1 assiste oltre 1 milione di persone. Inoltre, essendo in centro città, l'Azienda è anche punto di riferimento per le tante persone che ogni anno visitano Roma.


L'Ing. Debora Angeletti, responsabile dei Sistemi informativi della ASL Roma 1, ci racconta come la multicanalità ha contribuito a migliorare complessivamente la comunicazione, anche interna, e la qualità dei servizi erogati ai cittadini.





Cosa ti interessa?

Newsletter I-Tel

Ti invieremo aggiornamenti sulle nostre soluzioni, sulle esperienze dei nostri clienti e sugli argomenti di tuo interesse.