Soluzioni multicanale per la lotta al Covid-19


Soluzioni digitali per assistiti e sanità

Come risolvere le tante priorità che l’emergenza coronavirus impone di affrontare?

È una corsa contro il tempo ma la tecnologia è pronta e il lockdown lo ha dimostrato: servono soluzioni digitali per assistiti e sanità che aiutino a governare i processi e ottimizzare le attività.

Sistemi interconnessi per tracciare e condividere informazioni, interagire tempestivamente e senza errori, in multicanalità.

 

Sistema per gestione campagne vaccinali covid

Gestione campagne vaccinali Covid-19

Massimizzare l’adesione al piano strategico vaccinale

Una soluzione di interazione multicanale cittadino-sanità per massimizzare l’adesione alle campagne di prevenzione e tracciare informazioni in modalità digitale, con tempestività e senza errori.

Un unico sistema interattivo
strumenti automatici non presidiati e più canali di contatto (chatbot, voicebot, telefonate automatiche, app, sms, …), permettono:

  • la digitalizzazione e la gestione degli inviti al programma vaccini
  • la gestione agende degli ambulatori
  • la scelta, in autonomia per l'assisitio, di luogo e ora della somministrazione
  • la compilazione delle schede pre-triage
  • il monitoraggio proattivo/reattivo delle reazioni avverse
  • la risoluzione di dubbi o richieste di informazioni

Anche per la gestione delle vaccinazioni in enti e aziende private

gestione dei test diagnostici Covid-19

Tracciare test sierologici e tamponi, gestire la comunicazione con gli assistiti

Sm@rtTest

Il sistema permette di tenere traccia di tutti i test effettuati e degli esiti rilevati tramite un’interfaccia estremamente intuitiva, accessibile direttamente via web:

  • dal personale ASL
  • dal medico di medicina generale

dove poter recuperare i dati dell’assistito dall’anagrafica regionale e registrare il risultato (IgM e IgG).

Il sistema, giornalmente, è in grado di preparare il flusso dei dati da trasmettere all’Assessorato Sanità della Regione.

Un ulteriore modulo, permette inoltre di richiedere i tamponi faringei e gestire il processo fino a comunicare agli assistiti, in modalità non presidiata, l’esito negativo del tampone stesso.

 

supporto automatico al contact tracing

supporto automatico al contact tracing

Tracciare con tempestività tutti i contatti stretti

Una soluzione interattiva e rapida da implementare che, senza bisogno di infrastrutture complesse, chiama in automatico i nuovi positivi al covid e verifica tempestivamente gli eventuali contatti stretti avuti con altre persone.

A fronte di migliaia di telefonate che gli operatori sanitari effettuerebbero manualmente, il sistema acquisisce informazioni su:

  • presenza di persone fragili o over 65 nel nucleo convivente
  • contatti stretti e contesto di riferimento (scuola, lavoro, bar e ristoranti…)

La soluzione e-Health di sorveglianza sanitaria abbatte i tempi, azzera il rischio d’errore e agisce da filtro: l'operatore sanitario, infatti, ricontatta solo chi ha avuto contatti stretti con altri.

Telemonitoraggio domiciliare

Monitorare da remoto i pazienti in isolamento fiduciario domiciliare

Sm@rtAlert

Per fronteggiare l’emergenza coronavirus, il sistema Sm@rtAlert gestisce la presa in carico dei pazienti in isolamento fiduciario con sintomi Covid-19 o entrati in contatto con persone contagiate e, grazie al cruscotto web, effettua il telemonitoraggio di valori critici quali febbre, tosse, difficoltà respiratorie.

Il canale telefonico

La scelta di uno strumento reattivo come una telefonata, che entra in contatto diretto con il chiamato e implica una risposta, ha il vantaggio di utilizzare l’infrastruttura telefonica nazionale (zero rischi da sovraccarico della rete) e abbatte le curve di apprendimento digitale (si pensi agli anziani).

La soluzione è già in uso in alcune realtà sanitarie »

SmartAlert - sistema di telemonitoraggio pazienti covid-19
sistemi eliminacode virtuali - itel - emergenzacovid19

sistemi eliminacode virtuali

Gestione code per accessi sanitari e test in drive-in

Il sistema permette all'assistito di prenotare da remoto un numero di turno virtuale e di riceverlo via app o SMS, senza accedere alla struttura ed evitando file e assembramenti.

L'assistito può attendere dove preferisce, il sistema gli comunicherà progressivamente l'avvicinarsi del turno e il momento in cui presentarsi fisicamente al check-in.

 

 

Comunicazioni massive e profilate

Messaggistica broadcasting a supporto del personale sanitario

Sm@rtContact

Aziende sanitarie e Regioni hanno necessità di comunicare con il personale impegnato sul fronte Covid-19 in modo tempestivo e certificato: in questo, la comunicazione multicanale può fare la differenza.

Messaggistica istantanea, sms e chiamate vocali automatiche a medici, infermieri e personale OSS, infatti, contribuiscono a gestire al meglio l’emergenza. I messaggi diramati possono essere massivi o profilati.

 

Chiamate telefoniche automatiche

Avvisi ai pazienti sulle prestazioni prenotate ma temporaneamente sospese

Sm@rtRecall

Come recuperare le tante prestazioni non urgenti attualmente sospese a causa dell'emergenza Coronavirus? Oggi molte realtà sanitarie avvisano in automatico i pazienti di non recarsi alla visita prenotata perché sospesa a causa del rischio contagio.

Come sistema digitale per ottimizzare la gestione di prenotazioni e agende Cup, Sm@rtRecall rappresenta uno strumento utile anche per riprogrammare le prestazioni annullate, una volta che sarà nuovamente possibile recarsi presso gli ambulatori.

 

dal Blog

Massimizzare l’adesione ai piani vaccinali Covid-19 con l’interazione multicanale

L'interazione multicanale cittadino-sanità su canali istituzionali e certificati, permette di massimizzare l’adesione alle campagne di prevenzione e tracciare informazioni in modalità digitale, con tempestività e senza errori.

Soluzioni digitali per gestire tamponi e screening sierologici Covid-19: il caso di Asl Vasto Lanciano Chieti

Per ottimizzare i processi di gestione degli screening e di comunicazione ai cittadini, la Asl di Chieti ha avviato il sistema Sm@rtTest, basato sulla piattaforma multicanale Sm@rtHealth® di I-Tel.

Telemonitoraggio domiciliare per pazienti Covid-19 in isolamento fiduciario: casi d’uso

Regione Marche, Asl Chieti e altre realtà sanitarie monitorano da remoto i pazienti Covid-19 in isolamento fiduciario domiciliare grazie a un sistema telefonico automatizzato
Thomas Schael

Siamo partiti con un sistema di monitoraggio dei pazienti in isolamento domiciliare poi abbiamo esteso la piattaforma anche alla gestione dei test molecolari e dei programmi di screening sierologico. Oggi gestiamo in modalità digitale l’intero processo: dalla programmazione, all’invito ai cittadini fino all’esecuzione, alla refertazione e alla notifica dell’esito negativo.
- Thomas Schael, Direttore Generale Asl Lanciano Vasto Chieti

    Ti interessa questa soluzione? Contattaci:

    Vorrei ricevere la newsletter

    Accetto la privacy policy. Sarai contattato per ricevere esclusivamente le informazioni che hai richiesto. Non condivideremo i dati con terze parti né ti invieremo informazioni promozionali di altro genere.