App4Cities: Sm@rtCheck e Sm@rtCupRecall tra i 10 vincitori.


La call App4Cities: dai dati alle applicazioni mobile, lanciata da ForumpaChallenge e Polihub in tutta Italia, ha visto ben due soluzioni I-Tel tra le dieci vincitrici. Si tratta rispettivamente dei progetti Sm@rtCheck della Regione Toscana e Sm@rtCupRecall della Asl di Taranto.

Entrambe le soluzioni, riconducibili all’ambito Governance ma anche, rispettivamente, Mobility e People della smart city, sono state scelte perché valorizzano dati finalizzati a migliorare i servizi e la vita di cittadini e aziende sul territorio.

Delle 124 soluzioni innovative prapp4cities2ese in considerazione, la maggior parte sono arrivate proprio dalla Puglia (18) e dalla Toscana (13) ma anche dalla Lombardia (ben 22), dall’Emilia Romagna (17) e dal Lazio (14).

 

Una commissione di esperti del Politecnico di Milano ha selezionato le 10 Apps più innovative nel migliorare l’amministrazione pubblica, i servizi e la vita quotidiana grazie all’elaborazione di dati o informazioni.
I progetti Sm@rtCheck e Sm@rtCupRecall sono stati presentati, insieme agli altri 8 vincitori, a Smart City Exhibition 2015:

 
Sm@rtCheck, l’app che rende smart i servizi ispettivi – vai alla presentazione:

app4cities3

 

Sm@rtCupRecall, l’app che rivoluziona i contatti Cittadino-Sanità – vai alla presentazione:

app4cities4

 

Durante il convegno il progetto Sm@rtCheck è stato illustrato da Walter Pratesi, Resp. P. O. Sistema Informativo Mobilità e Trasporti della Regione Toscana, mentre, per la Asl di Taranto, abbiamo ritirato noi il premio del progetto Sm@rtCupRecall per conto di Nehludoff Albano, Resp. Interno Progetto NSIA  Asl Taranto (assente giustificato!).

Gli altri Vincitori e la Photogallery:

app4cities5

 

Premiazione del Progetto Sm@rtCheck della Regione Toscana:

app4cities9

app4cities8

 

Premiazione del Progetto Sm@rtCupRecall dell’Asl di Taranto:

app4cities6

app4cities7