Sanità Digitale: arriva la nuova App TuttaSALUTE.


Per una Sanità sempre a portata di mano, la Sm@rtSuite delle APPs di I-Tel si arricchisce con la nuova App TUTTASALUTE. Per prenotare, disdire o posticipare visite mediche, pagare il ticket o conoscerne l’importo, prenotare vaccini, gestire gli screening, le ricette elettroniche, il consenso informato e molto altro.

In ottica di empowerment del cittadino e di mobile first, TUTTASALUTE è lo strumento ideale per semplificare l’interazione Cittadino-Sanità nella vita di ogni giorno:

TUTTASALUTE offre al cittadino il quadro completo, sempre aggiornato, della propria situazione sanitaria e di quella dei familiari anziani o minori.

Con la medesima App, il cittadino può anche richiedere/visualizzare il libretto vaccinale, verificare le vaccinazioni in scadenza, prenotare, disdire-posticipare appuntamenti, conoscere, se previsto, l’esatto importo da pagare ed eventualmente effettuare il pagamento

L’App TUTTASALUTE è funzionale anche a ottimizzare campagne screening.
Per contenere i costi relativi all’invio di inviti cartacei e agevolare il cittadino nella scelta della data dello screening, il sistema, infatti, contatta in automatico l’assistito e:

1. preannuncia l’invio della lettera di invito alla prestazione gratuita di screening, con verifica di recapito telefonico e indirizzo di residenza;

2. ricorda l’appuntamento di screening riservato all’Assistito, chiedendone conferma/disdetta e verificando altri aspetti legati all’erogazione della prestazione.

Grazie alla profilazione via SPID, inoltre, è possibile gestire il consenso informato e dare la certezza dell’identità del cittadino per attivare un intervento mirato al recupero dei crediti.

Prenotazioni, ricette elettroniche, pagamenti, consenso informato, avvisi di cancellazione visite per indisponibilità della Asl (ad esempio il guasto dei macchinari), campagne vaccinali e di screening, avvisi bonari di recupero crediti: tutto passa attraverso l’unica App TUTTASALUTE.

In linea con il nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale e il Piano Triennale per l’informatica dell’AGID, l’app TUTTASALUTE  rende l’accesso alle prestazioni sanitarie e la gestione amministrativa connessa alle varie fasi del percorso di assistenza al 100% digitale.

Tutto infatti è tracciato e storicizzato, anche ai fini legali e nel pieno rispetto del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation – Regolamento UE 2016/679).