Premio Innovazione SMAU 2016: vince Regione Toscana con l’app Sm@rtCheck.


Caso di Successo e vincitore del premio Innovazione Digitale a Smau Firenze 2016: il progetto Sm@rtCheck di Regione Toscana si conferma una soluzione di forte impatto per la digitalizzazione e semplificazione della PA e un modello di innovazione nel panorama delle soluzioni tecnologiche sviluppate in multicanalità

Già vincitore della Call App4Cities lanciata da ForumPA e Polihub lo scorso ottobre a livello nazionale, il Progetto della Regione Toscana, messo a punto in collaborazione con I-Tel, ottimizza i processi di ispezione sui treni regionali e verrà presto esteso anche al trasporto pubblico su gomma.

Il sistema si rivolge ai dipendenti regionali con funzione di ispettori ferroviari. Lo strumento viene utilizzato per inviare al sistema centrale un report ufficiale in tempo reale relativo alle condizioni del servizio sul mezzo in esame: dalla pulizia al sovraffollamento delle carrozze, dalla segnaletica acustico-luminosa alla puntualità.

I dati raccolti sono tempestivamente analizzati e, in caso di mancato raggiungimento degli standard previsti dal contratto di servizio, si trasformano in sanzioni nei confronti delle Ferrovie dello Stato. Non solo. Sm@rtCheck consente anche di velocizzare la pianificazione delle uscite di controllo. Grazie all’App, ciascun ispettore riceve direttamente sul suo smartphone il proprio programma di lavoro, definito anche in base alle indicazioni degli utenti.

Per saperne di più, guarda l’intervista a Walter Pratesi di Regione Toscana:

Intervista Pratesi

 

L’applicazione è disponibile dalla fine del 2014 ed è attiva sugli smartphone di tutti i 60 ispettori ferroviari.
Scopri le motivazioni del Premio e i risultati ottenuti da Regione Toscana con l’utilizzo del sistema Sm@rtCheck:

Premio Innovazione Smau