Mobilità e Inclusione Sociale dei soggetti più fragili grazie a Cerism@rt – articolo Lentepubblica.it


Il portale Lentepubblica.it, dedicato a informazioni e buone pratiche del mondo della PA, ha pubblicato un articolo sulle smart city e la necessità di creare contesti in cui le infrastrutture materiali delle città dialoghino con il capitale umano, intellettuale e sociale di chi le vive e le abita al fine di migliorare la qualità della vita e soddisfare le esigenze di cittadini, imprese e istituzioni.

Come best practice a tutela di tutti i cittadini ed esempio di smart mobility “inclusiva”, l’articolo cita il progetto Cerism@rt del Comune di Cerignola di Puglia, di cui I-Tel è partner tecnologico.

              

Il progetto, attivato in più fasi, prevede, tra le altre, anche innovative funzionalità di comunicazione bidirezionale Cittadino-Municipalità e Governo Condiviso.

Attraverso la piattaforma multicanale unica Sm@rtAgorà®, infatti, il progetto ha come mission quella di rendere cittadini e municipalità co-attori del palcoscenico civile quotidiano.

Obiettivo: semplificare la vita dei cittadini (a cominciare dai disabili) ma anche il lavoro degli addetti interni (ad es. la polizia municipale).

La Pubblica Amministrazione, infatti, deve necessariamente mettersi al servizio di tutti.

La soluzione rappresenta un canale organico, preferenziale e diretto tra cittadino ed ente pubblico che interessa più ambiti:

  • Sm@rtPark: Pagare con estrema semplicità il parcheggio con moneta virtuale; ottemperare alla corresponsione di eventuali multe (con un notevole risparmio burocratico su pratiche, moduli cartacei e soldi);
  • Sm@rtCivis: Effettuare una serie di segnalazioni su buche stradali, farmacie di turno, segnaletica divelta, rifiuti abbandonati e altro, per collaborare con la Municipalità nel Governo Condiviso del patrimonio cittadino;
  • Sm@rtBus: Essere informati su fermate più vicine, linee, percorsi, tempi d’attesa dei mezzi del Servizio di Trasposto Pubblico;
  • Sm@rtYellow: Facilitare la fruizione delle aree di sosta per disabili

 

Per saperne di più, leggi l’articolo su Lentepubblica.it: