Convention FIASO sul Management in Sanità: presente anche i-Tel!


La 1° Convention nazionale della Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere (Fiaso) sul Management in Sanità si è svolta al Palazzo dei Congressi di Roma e ha coinvolto circa 1.500 manager e decisori della sanità italiana. Tra i vari stakeholders, eravamo presenti anche noi di I-Tel.

Il messaggio principale, condiviso da tutti, è stato quello di puntare sull’innovazione per mantenere alti i livelli del nostro Sistema Sanitario Nazionale (SSN). Il convegno è stato anche l’occasione per celebrare i 40 anni dalla costituzione del SSN e i 20 anni di attività FIASO.

Convention Fiaso Sanità

I numeri della Convention e un obiettivo comune: puntare all’innovazione sia tecnologica sia organizzativa

Al congresso, hanno partecipato circa 3.000 manager della sanità, 120 ASL, 50 Aziende Ospedaliere ma anche rappresentanti delle Istituzioni e della comunità scientifica e professionale oltre, in generale, persone e cittadini interessati ai temi del management, della semplificazione e dell’innovazione nella Pubblica Amministrazione.

Come azienda particolarmente attiva sul fronte dell’innovazione tecnologica in Sanità, condividiamo la necessità di operare un cambio di paradigma nella governance del sistema. Come emerso nei numerosi dibattiti e workshop, infatti, è oggi indispensabile individuare e sviluppare nuovi modelli organizzativi, più rispondenti al contesto attuale e alle tecnologie abilitanti già a disposizione. Per garantire sostenibilità di lungo periodo al SSN, serve un’innovazione sia tecnologica sia organizzativa.

40 anni di SSN e 20 anni di FIASO: si riparte da qui

In 40 anni di SSN e 20 anni di operatività delle Aziende Sanitarie, è stato fatto moltissimo ma è necessario ripensare i modelli organizzativi e ottimizzare i processi alla luce delle nuove tecnologie disponibili. Il congresso, al riguardo, ha ospitato incontri, workshop, dibattiti e tavole rotonde sul futuro della Sanità. Obiettivo: riflettere insieme su come favorire collaborazioni e partnership con start up, imprese, enti di ricerca e fornitori per aprire nuovi scenari, approcci e strategie. Il tutto per innovare l’organizzazione, abbattere eventuali resistenze interne, mettere a sistema soluzioni tecnologiche innovative. Con particolare attenzione a:

  • gestione del capitale umano
  • promozione della salute
  • uso dei big data
  • intelligenza artificiale

Per noi di I-Tel, il convegno Fiaso è stata l’occasione per ascoltare e scambiare spunti e idee sul tema della Comunicazione Multicanale in Sanità ma anche condividere esperienze che hanno dimostrato di funzionare sul campo. Scopri come è andata in questo breve video:

 

L’utilizzo di layer tecnologici come la nostra piattaforma multicanale unica Sm@rtHealth®,  è un fattore critico di successo per digitalizzare e ottimizzare TUTTI i prodotti di comunicazione in sanità: dalla prenotazione di visite e prestazioni, alla gestione del consenso, al pagamento dei ticket sanitari, al recupero crediti, alla gestione di campagne screening o vaccinali, alla gestione del personale, alla sanità territoriale, alla telemedicina e molto altro.

Ci ha colpito favorevolmente, una frase del Presidente Fiaso Ripa Di Meana durante l’intervento inaugurale: la Sanità non ha prezzo ma ha un costo. La sfida, infatti, è investire in innovazione per semplificare, generare ritorni e garantire sostenibilità a un Sistema Sanitario Nazionale che è tuttora tra i migliori al mondo.

 

Convegno Fiaso Workshop

fiaso innovazione sanità