Confronto Nazionale sul Software in Sanità: anche I-Tel presente!


I-Tel sarà presente con un proprio stand al “Confronto Nazionale sul Software in Sanità” che si svolgerà al Policlinico Gemelli di Roma il 4/5 luglio 2018.

Durante l’evento, Regioni e Aziende del Sistema Sanitario Pubblico e Privato si incontreranno con le imprese dell’innovazione per condividere strategie e progetti di cambiamento:

Quando si parla di semplificazione, si dovrebbe sempre partire dai bisogni primari, con la Salute al 1° posto.

La piattaforma multicanale unica Sm@rtHealth® semplifica e ottimizza i processi di Comunicazione e-Health tra Cittadini, Pazienti, Organizzazioni sanitarie, Personale medico, Personale infermieristico, Sensori.

Via voce, app, chatbot, social, mail, videocall … in modo semplice, sicuro e tracciabile – la piattaforma Sm@rtHealth® permette:

  • recall automatici al paziente (riduzione liste d’attesa)
  • prenotazione/posticipo/disdetta visite via NRE
  • campagne screening/vaccini (no inviti cartacei)
  • sanità territoriale e continuità assistenziale (monitoraggio, alert, presa in carico)
  • pagamenti elettronici/recupero crediti (ticket, codici bianchi, falsi esenti…)
  • servizi di prossimità indoor/outdoor
  • HR automation (crediti ECM, presenze, assenze, turni, ferie…)

 

 

La spesa sanitaria nazionale – si legge in una nota di Koncept Srl, organizzatore dell’evento – pesa per circa 130 miliardi di euro all’anno (Istat 2015), di cui solo il 2,4% destinati all’innovazione.

Il Sistema Sanitario deve stare al passo con i tempi e per questo deve evolvere verso l’incremento dell’innovazione digitale, riconoscendo in essa il principale driver dello sviluppo delle policy sanitarie e della maggiore efficienza dei costi di produzione.

Un migliore utilizzo della leva dell’innovazione digitale potrà generare sensibili miglioramenti nella erogazione di servizi sanitari, ottimizzare la percezione della qualità dei servizi da parte degli utenti, nonché essere volano per l’economia delle start up e PMI dell’innovazione digitale in sanità. Comprare assieme, comprare meglio. Questo ci indicano il Piano Triennale e il Codice Appalti”.

 

Per un approfondimento sul tema dell’e-procurement leggi anche la nostra intervista al Prof. Turatto – esperto di Public Procurement.

Per conoscere il programma e iscriversi all’evento clicca qui.

 

Ti aspettiamo al nostro stand per scambiare informazioni e idee su best practice e soluzioni innovative di Sanità Digitale applicate al nostro SSN.

Davvero un’ottima occasione per fare il punto sulla situazione in Italia e scoprire che molto è stato fatto e nuovi incredibili scenari si stanno già aprendo.

Non mancare!